News

TUTTO LO SPORT A CREMA E NEL CREMASCO

venerdì 25 gennaio

Apre la Scuola di Tennis in Carrozzina: che novità a Crema!

Il Circolo "Al Tennis" in via Sinigaglia a Crema inaugura il primo corso locale di Wheelchair Tennis: una nuova avventura che promuove lo sport per tutti
Apre la Scuola di Tennis in Carrozzina: che novità a Crema!

Stamattina è stata presenta a Crema la sua Scuola di tennis in Carrozzina. Promossa dal circolo Al Tennis di via Sinigaglia, vede la collaborazione della Canottieri Baldesio di Cremona che dal 2008 ad oggi ha costituito una squadra che ha partecipato al campionato italiano e gira tutta la Lombardia per promuovere il tennis come mezzo di inclusione sociale. Come spiegato dai titolari del circolo sportivo, Doriano Denti e Fabiano Gerevini, “la scuola di tennis in carrozzina completa e arricchisce la gamma di servizi che offriamo e fa del circolo un punto di riferimento di questa disciplina sportiva nel territorio a 360 gradi. I campi verranno concessi gratuitamente e avremo i professionisti della Baldesio che ci faranno da apripista in questa fase di start up”.

Sport senza limiti e preclusioni

“Il nostro scopo è quello di avvicinare i disabili al tennis – spiegano i vertici della Baldesio – abbiamo raggiunto l’obiettivo quando anche solo un ragazzo decide di proseguire e di frequentare il corso. Ci interessa abbattere l’idea che lo sport abbia limiti e preclusioni. Non è così. Il nostro capitano, Giovanni Zeni, ne è un esempio. Ogni anno la nostra società organizza esibizioni dimostrative nelle città lombarde, si fa promotrice del progetto e della disciplina nelle scuole e organizza il torneo internazionale di Tennis in carrozzina a Cremona, giunto ormai alle sesta edizione. Ci vuole passione per fare questo lavoro, la buona volontà e il tempo dei tanti volontari e la sensibilità giusta per promuovere una causa che davvero può portare benefici a tutte le comunità”.

Sabato dimostrazione aperta al pubblico
Alla conferenza stampa è intervenuto anche il consigliere delegato allo sport del comune di Crema, Walter Della Frera: “Crema è amica dello sport. La nostra città accoglie da sempre con grande fervore ogni genere di iniziativa legata al mondo dello sport, a maggior ragione se il progetto ha la finalità di promuovere l’integrazione e l’inclusione sociale. Il tennis in carrozzina è una disciplina meravigliosa e anche l’amministrazione non può che essere orgogliosa che il circolo apra ad una scuola di così tanto prestigio e rilievo sociale”. Sabato 26 gennaio, dalle 10 alle 12, nei campi del circolo ci sarà una esibizione dimostrativa da parte della Canottieri Baldesio e ci sarà la possibilità di provare a giocare. Carrozzine, racchette e materiale saranno a disposizione degli utenti.